Cambogia, Siem Reap: tour di 3 giorni alla scoperta delle bellezze antiche di Angkor e budget

Print Friendly, PDF & Email

Il mio viaggio prevede un tour di 3 giorni a Siem Reap alla scoperta del complesso archeologico di Angkor, antica capitale dell’Impero Khmer.

Il periodo migliore per visitare la Cambogia corrisponde al nostro inverno, da novembre a marzo, quando le temperature variano tra i 20 ed i 30 gradi e le piogge scarseggiano. Da aprile le temperature cominciano ad aumentare sensibilmente, il clima è molto umido ed i giorni di pioggia predominano.

Di letture interessanti sulla storia di questo Impero e delle bellezze architettoniche di Angkor ne troverete a volontà ed io non sono sicuramente un’esperta in materia.
Davanti all’immensità di questo sito c’è poco da aggiungere: i racconti della sua storia e del suo presente non renderanno mai l’idea della suggestione che trasmette.

Per visitare il complesso è necessario un pass che dovrete esibire all’ingresso dei templi e dei siti archeologici di maggior interesse (il costo è variabile a seconda della durata: per 3 giorni il costo è di USD 40, ha durata settimanale ma lo potete utilizzare solo 3 giorni nell’arco della settimana di validità).
Il pass è individuale: su ogni pass sono stampati i vostri dati anagrafici e una foto che viene scattata al momento allo sportello.

Per gli spostamenti potete contrattare i prezzi giornalieri dei tuk-tuk (mezzo più economico) oppure affidarvi ad una delle tante agenzie che offrono pacchetti per tour di durata variabile.

Ma quanto può costare un tour organizzato di 3 giorni a Siem Reap?

Sappiate che a Siem Reap si vive di turismo, tutto ha un costo, a partire da un valore simbolico di “1 dollar”… non avrete ancora aperto bocca e la risposta sarà sempre “1 dollar”… fatevene una ragione.

Io ho viaggiato con un gruppo precostituito dall’Italia: soggiorno presso il “Sonalong Boutique Village & Resort”, uno schiaffo alla modestia.
Tra le varie facilities, c’è anche l’organizzazione di tour di una o più giornate nel complesso di Angkor, gita in barca al Tonle Sap e altro.
Troverete tutte le info sul sito: http://www.sonalongvillage.com/facilities.html

Ma veniamo al budget (tariffe basate su un gruppo di 8 persone):

  • minivan: USD 35 euro a giornata (qualsiasi deviazione all’itinerario stabilito ve la fanno pagare!)
  • guida (parlante inglese): USD 35 euro a giornata (se la chiedete parlante italiano vi può costare anche il doppio!)
  • barca per tour sul Tonle Sap, al villaggio sulle palafitte: USD 10 a persona (li vale tutti!!)
  • minivan per trasferimento da Siem Reap all’aeroporto di Bankgog: USD 40 a persona

Per quanto riguarda la vita notturna, stiamo parlando di una delle città più turistiche della Cambogia, quindi locali e divertimenti non vi mancheranno per tutti i gusti e tutte le tasche.
Troverete una quantità impressionante di ristoranti che offrono una vasta scelta di alternative, cucina locale e internazionale.

Se volete gustare la cucina tipica cambogiana a prezzi modici in un locale non troppo affollato di turisti vi consiglio i seguenti ristoranti:
Nai Khmer
Angkor Herb

Se invece volete immergervi nella routine turistica e godervi una cena accompagnati dalle danze tipiche cambogiane potete prenotare una serata al Kouleen Restautant (prezzi un po’ più alti).


Inviate un commento per qualsiasi richiesta o suggerimento: il vostro contributo è sempre importante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website

*